Colazione Dolci da Forno Torte farcite

Torta alle mandorle

La continuità ci dà le radici;
il cambiamento ci regala i rami,
lasciando a noi la volontà di estenderli e di farli crescere fino a raggiungere nuove altezze.

Pauline R. Kezer

Oggi sedute insieme sul divano riflettiamo su come la vita sia buffa.
A distanza di un anno, ci ritroviamo nuovamente alle prese con scatoloni, appartamenti da lasciare e traslochi da fare.
C’è chi ama il cambiamento, si sente stimolato dall’idea di reinventarsi, e chi come me, la viaggiatrice di famiglia, mal sopporta l’interruzione della propria routine e delle proprie abitudini.
Così in questa fase di inquietudine contagiosa ci rifugiamo tra i fornelli alle prese con una golosa torta.

torta-mandorle_02

Soffici strati di torta alle mandorle farciti con marmellata di lamponi e ricoperti da una goduriosa colata di cioccolato fondente.

torta-mandorle_05

Ci vuole un attimo per sentirsi meglio. Il tempo di sentire nell’aria il profumo di mandorle, il rumore del cioccolato che si spezza, i piatti pronti e un tè fumante.

torta-mandorle_01

Ingredienti:
per la Torta alle mandorle
100 g farina 00
80 g farina di mandorle
2 uova
110 g albumi
90 g burro fuso
120 g zucchero semolato
8 g lievito

per la copertura di Cioccolato
100 g cioccolato fondente al 70%
100 ml latte
20 g burro

per la finitura
confettura di lamponi
q.b mandorle a lamelle

Procedimento:
In una ciotola abbiamo mescolato gli ingredienti secchi, quali farine, lievito e zucchero, insieme al burro fuso. Abbiamo aggiunto i tuorli d’uovo al composto ed amalgamato per bene.
Per ultimo, sono stati inglobati gli albumi montati a neve con movimenti dal basso verso l’alto, facendo attenzione a non smontare la massa.
Il composto è stato versato delicatamente nello stato per la chiffon cake da 18 cm di diametro, già imburrato, e cotto a 180°C per 35 minuti.
Una volta cotto il dolce, abbiamo atteso che raffreddasse prima di tagliare la torta in tre strati. Abbiamo farcito la torta con la confettura di lamponi e rimontato il dolce facendo attenzione a non disfare gli strati di pan di spagna.
A parte è stata preparata la copertura di cioccolato: in un pentolino antiaderente abbiamo fatto sciogliere il cioccolato insieme al latte ed al burro.
Per finire, abbiamo versato la colata di cioccolato sulla torta ed aiutandoci con una spatola abbiamo ricoperto tutto il dolce. In superficie, abbiamo cosparso delle mandorle a lamelle per decorarlo

torta-mandorle_03

Chi ne vuole una fetta?
Prima di servirla, lasciate un po’ la torta a temperatura ambiente così da far riammorbidire il burro presente nella base.
Apprezzerete maggiormente la dolcezza delle mandorle unita all’acidità della confettura di lamponi.

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.