Colazione Crostate Dolci da Forno

Crostatine all’olio e miglio con confettura ai Fichi

Se vi chiedessimo di chiudere gli occhi e di pensare ad un tipico frutto settembrino, siamo sicure che la maggior parte di voi risponderebbe “Fichi!”
I fichi hanno un posto speciale nel nostro cuore: ci ricordano i primi giorni di scuola, il ritorno a casa ed un piccolo paniere di giunchi che il nonno materno aveva portato stracolmo dalla campagna.
Un ricordo che scalda il cuore in questo Settembre ricco di nuovi inizi.

crostatine-miglio-fichi01

Questa volta il contadino era un collega di lavoro invitato a pranzo, che inaspettatamente è arrivato carico di cotanta bontà!
Perché non approfittarne?
Siamo state un po’ indecise sulla ricetta adatta e ci siamo lasciate ispirare da una di L. Montersino trovata su Croissant e biscotti, deliziose crostatine di pasta frolla farcite di marmellata di arance ed arricchite da un gustoso strato di crema frangipane alle mandorle.
Noi però avevamo voglia di sapori nuovi ed ecco l’ultima idea folle di Sebastiana.

crostatine-miglio-fichi02

crostatine-miglio-fichi04

Per la base delle crostatine abbiamo utilizzato la ricetta della frolla al farro e olio di L. Montersino, sostituendo la farina di farro con farina di tipo 2 e farina integrale, la dose di acqua con del succo di mela biologico e diminuendo la dose di zucchero.
Rovistando in dispensa, abbiamo trovato il pacco ancora a metà di farina di miglio, comprato nel vano tentativo di conquistare il palato del piccolo Andrea durante lo svezzamento.
A questo punto non rimaneva che sperimentarla in un dolce.

Ingredienti:
dosi per 6 crostatine
per la Frolla all’Olio e Miglio
200 g farina di tipo 2
50 g farina integrale
35 g olio extravergine d’oliva
35 g olio di semi di girasole
80 g zucchero di canna
63 g succo di mela
2 g lievito per dolci

per il Frangipane alle Mandorle e Miglio
100 g mandorle pelate
100 g zucchero a velo
100 g uova
100 g burro
40 g farina di miglio
5 g estratto di vaniglia homemade

per la Confettura ai Fichi
300 g fichi freschi di stagione
10 g succo di limone
30 g zucchero semolato

per decorare
3 fichi freschi di stagione

Procedimento:
Abbiamo iniziato la ricetta dalla lavorazione del frolla, così da lasciarla riposare in frigo durante le altre preparazioni.
In un pentolino abbiamo riscaldato leggermente il succo di mela con lo zucchero, in modo da favorirne lo scioglimento. Abbiamo travasato il tutto in un contenitore stretto e lungo e, mescolando con un frustino, abbiamo incorporato il lievito e gli olii versati a filo. Per ultimo abbiamo unito le farine, facendo attenzione a non impastare troppo la frolla.
Abbiamo avvolto con la pellicola e ripsoto in frigo per mezz’ora.
Per la confettura ai fichi, abbiamo fatto cuocere in un pentolino i fichi, puliti e sbucciati, il limone e lo zucchero e lascito cuocere fino ad ottenere la consistenza desiderata.
A questo punto ci siamo dedicate alla crema frangipane. Avendo già le mandorle a disposizione, abbiamo utilizzato un mixer per ottenerne la farina, in alternativa voi potete provurarla già pronta. In planetaria abbiamo montato il burro, lo zucchero e l’estratto di vaniglia; in un secondo momento sono state unite la farina di mandorle e le uova, leggermente sbattute; e per finire, la farina di miglio.
Nella fase finale sono state composte le crostatine. La frolla è stata stesa tra due fogli di carta forno e capovolta negli stampini, ricordando di praticare dei forellini con una forchetta. Sopra la frolla abbiamo spalmato uno strato di confettura, sopra il quale, con l’aiuto di una sac a poche, è stato disposto il frangipane. Per finire, abbiamo decorato con ulteriro fichi tagliati a fettina.
Vi diamo un consiglio: non abbondate con la crema frangipane poiché in forno, durante la cottura, lieviterà e correrete il rischio di ritrovarvi crostatine sproporzionate.
Abbiamo infornato a 180°C e cotto fino a doratura, circa 30 minuti.

crostatine-miglio-fichi03

Non verreste a fare merenda con noi?
Una frolla sana e gustosa accompagnata dalla dolcezza della confettura ai fichi e dal sapore deciso del frangipane alle mandorle e miglio.
Potete stare sicuri che non si accorgeranno della presenza della farina di miglio!

4 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.