Colazione Dolci da Forno Torte & co

Fluffosa mele e more di gelso

Siamo giunti a fine Luglio!
Si sa che Agosto è il mese delle vacanze e delle ferie.
E noi ci prendiamo una pausa per riorganizzare il blog e le ricette che ci accompagneranno nel prossimo autunno.
Non possiamo lasciarvi alle vostre vacanze senza prima mostrarvi l’ultima bontà gustata nei giorni passati:
una Fluffosa mele e more di gelso.

fluffosa-mele-more-01

Ci starete chiedendo con quale coraggio abbiamo acceso il forno proprio in questi giorni di caldo torrido.
La risposta è un pizzico di follia!
A parte gli scherzi, domenica era Sant’Anna e per noi questa giornata ha un sapore diverso, speciale.
Festeggiare Sant’Anna è ricordare, dolcemente sorridere, e perdersi in ricordi che mai come in questo momento sono vicini.
Stiamo per tornare a casa, nuova casa nuova cucina e all’entusiasmo che tutto ciò porta si mischia la malinconia di chi lascia un dolce nido.
Tutto questo lo porteremo con noi.

fluffosa-mele-more-02

Preparata la nostra bellissima fluffosa abbiamo deciso di portarla con noi in occasione di una merenda inaugurale a casa nuova.
Non potevamo certo farci mancare una comoda scatola per dolci utile a trasportarla.
Ve l’avevamo detto che navigando sul sito della Selfpackaging, non avevamo resistito alla tentazione.
La scatola per torte è perfetta, si monta in un attimo, l’abbiamo decorata con una maschera per stencil, un cuore, del nastro e una dolcissima margherita in feltro, che troverete tra le decorazioni del sito. Non è bellissima?!

collage

Ingredienti:
dosi per stampo da 18 cm
150 g zucchero semolato
180 g farina 00
75 g olio di semi di arachidi
100 g succo di mela bio Hipp
4 uova intere
10 g lievito per dolci
un pizzico di sale

per la decorazione
q.b cioccolato bianco
q.b zucchero a velo
q.b more di gelso

Procedimento:
In una ciotola abbiamo setacciato la farina ed il lievito, aggiungendo in seguito lo zucchero ed il sale.
Nel frattempo in un bicchiere abbiamo emulsionato l’olio e il succo con una forchetta e versato nella ciotola degli ingredienti secchi, insieme ai tuorli, mescolando delicatamente con una frusta.
Dopo aver montato gli albumi a neve ben ferma, li abbiamo amalgamati delicatamente all’impasto.
Versato l’impasto in uno stampo ben imburrato ed infarinato, abbiamo infornato a 150° per 1 ora e 15′.
Ricordate sempre di capovolgere la teglia appena sfornata e lasciare raffreddare in questo modo.
Per decorare abbiamo spolverizzato un po’ di zucchero a velo sulla superficie della fluffosa, utilizzando un decoro geometrico, e terminato con ciuffi di cioccolato bianco e more.

fluffosa-mele-more-03

Sperando di ritrovarvi tutti quanti a settembre, vi auguriamo un rilassante ed emozionante Agosto!

8 commenti

  1. io credo di essere l’unica a non aver provato la fluffosa per 2 motivi, uno é che non trovo lo stampo da 18 cm. e l’altro che non sono una gran pasticciera e me la vedo giá spatasciata ^__^ carinissima la scatola con decori home made.

  2. Sono d’accordo… un pizzico di follia ci vuole… ma visto il risultato direi che sarebbe stato ancora più folle non accendere il forno. Davvero una bellissima fluffosa, tutta da provare! Buona estate! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.