Colazione Contest Dolci da Forno

Le girelle

Questo mese vi parliamo del blog Cupcake club.
Laura ci mostra il suo mondo fatto di deliziosi cupcake, decorazioni in pasta di zucchero e tante ricette dedicate al mondo delle intolleranze.
Insomma un blog da scoprire dolcezza dopo dolcezza.
Per chi si fosse perso qualcosa riepiloghiamo un po’:
grazie al gioco “Scambiamoci una ricetta”, mensilmente siamo abbinate ad un blog, curato da un’amica Bloggallina, da cui possiamo scegliere una ricetta da replicare.
Digitando Cupcake club su uno dei tanti programmi di navigazione sul web, vi sentirete già l’acquolina in bocca nell’immaginare un’invasione di cupcake di tutti i gusti e dalle tante farciture.
Ma noi vi vogliamo mostrare anche l’altra parte della medaglia di questo accantivante blog ed abbiamo scelto per voi una fantastica ed utilissima ricetta, le girelle.

girelle-pistacchio01

È da parecchio che al supermercato non facciamo un giro nel reparto delle merendine, perché ultimamente cerchiamo di ritagliarci il tempo necessario per preparare degli spuntini homemade.
Così quando abbiamo sfogliato virtualmente il blog di Laura, non abbiamo potuto fare a meno di pensare che le sue girelle fossero la ricetta giusta per una merenda buona e comoda da portare a scuola.

girelle-pistacchio03

La nostra golosità è ormai nota a tutti e così abbiamo deciso di provare una versione per adulti bisognosi di tornare bambini.
Al posto della farcitura di cioccolato, abbiamo spalmato una golosissima crema al pistacchio che da tempo sostava nella dispensa in attesa dell’occasione giusta per essere gustata.

Ingredienti:
dosi per 10 Girelle
3 uova intere
90 g zucchero semolato
75 g farina 00
15 g cacao amaro
1 cucchiaino di estratto di vaniglia homemade

per la farcitura
mezzo bicchiere di latte intero
qb crema al pistacchio o crema al cioccolato homemade

qb cioccolato fondente fuso

Procedimento:
Per prima cosa abbiamo montato in planetaria le uova con lo zucchero fino a farle diventare chiare, soffici e voluminose. A mano abbiamo versato la farina setacciata, aiutandoci con una frusta ed eseguendo dei movimenti decisi dal basso verso l’alto.
Abbiamo diviso l’impasto in due, unendo ad una metà il cacao amaro già setacciato.
Abbiamo ricoperto la leccarda con la carta forno e versato sopra l’impasto al cacao, ricordando di livellare l’impasto il più possibile così da formare uno strato rettangolare.
Abbiamo cotto per circa 6 minuti a 190° in forno ventilato, trascorsi i quali abbiamo rimosso la teglia dal forno per versare sopar al pan di spagna al cacao l’impasto chiaro, sempre livellato. Abbiamo fatto cuocere fino a doratura, circa 5 minuti.
Con l’aiuto di un pennello bagnato di acqua abbiamo rimosso il pan di spagna dalla carta forno e trasferito su uno strato di pellicola trasparente dal lato del pan di spagna al cacao.
A questo punto bisogna arrotolare il pan di spagna e lasciarlo riposare qualche minuto, ripetete l’operazione bagnando un po’ con del latte.
Superata la parte più delicata, è arrivato il momento di farcire con la crema, ricordando di lasciare un bordo di circa 1 cm. Abbiamo arrotolato per bene il pan di spagna, aiutandici con la pellicola, e riposto in frezeer per 15-20 minuti. Noi andavamo un po’ di fretta, ma se avete tempi più lunghi basta lasciare il tronchetto un’ora in frigo prima di tagliarlo.
Farlo riposare nel frigo almeno un’oretta.
Abbiamo tagliato il tronchetto in circa 10 fette da 2 cm di spessore; ciascuna fetta è stata ricoperta su un singolo lato di cioccolato fondente e lasciate asciugare per far solidificare il cioccolato. Potete fare questo passare con le girelle disposte su una griglia disposta su una teglia per recuperare il cioccolato in eccesso.

girelle-pistacchio02

Credeteci se vi diciamo che le girelle sparivano ancora prima di essere ricoperte da cioccolato fondente.
Ci siamo accorte che utilizzando la farcitura al pistacchio sarebbe stato meglio lasciare il pan di spagna al cacao internamente alla girella, così far risaltare maggiormente la crema.
Così vi suggeriamo di alternare i pan di spagna già nella cottura.
Ed ora buon Carnevale!

4 commenti

  1. Grazie mille per le vostre bellissime parole!! Sono onorata e pure arrossita per tanti complimenti! :* Le vostre girelle sono bellissime e con la crema al pistacchio mi fate venire voglia di rifarle subito con questa variante! Bravissime!!Un abbraccio e ancora grazie <3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.