Torte farcite

Un Angel cake speciale

Non vedevo l’ora di preparare un Angel cake, visto l’elevato consumo di tuorli di quest’ultimo periodo.
In più volevo festeggiare il rientro tanto atteso della mia sorellina.
Non solo parte e mi lascia qui da sola, ma le preparo pure la torta di bentornata!

angel_04

Navigando un po’ ho trovato un motivo in più per realizzare questa ricetta, il contest COSA C’E’ DI PIU’ DOLCE DEI NOSTRI BAMBINI? DEDICA UN DOLCE AL PROGETTO MDPed!.
Il nome stesso rende il dolce adatto a questo progetto speciale.

angel_03
Mi sono fatta conquistare dalla ricetta di In the mood for pies, La mia prima angel cake.

Ingredienti:
245 g albumi
60 g farina
165 g zucchero
un pizzico di sale
mezza stecca di vaniglia
125 g cioccolato fondente
250 ml panna fresca
50 ml panna da montare
tre cestini di fragole
1 kiwi

Procedimento:
In planetaria ho montato gli albumi con un pizzico di sale, aggiungendo poco alla volta metà della dose di zucchero. Durante la lavorazione, ho unito il restante zucchero con la farina setacciata.
Una volta montati gli albumi, ho aggiunto manualmente lo zucchero e la farina al composto.
angel_01Come suggerisce Montersino: il movimento dal basso verso l’alto deve essere deciso altrimenti si smonta tutto!
Per ultimo ho aggiunto mezza bacca di vaniglia. Ho versato il composto nella teglia da ciambella ed infornato a 160° per circa 50 minuti.
Una volta cotto, ho lasciato raffreddare a testa in giù, ancora dentro la teglia.
In attesa ho preparato la ganache montata al cioccolato fondente: ho portato a bollitura la panna ed aggiunto il cioccolato fondente. Poco prima di decorare il dolce, ho lavorato con le fruste da cucina in modo da montare la ganache.
Da freddo, ho rimosso delicatamente il dolce dalla teglia, sistemato su un’alzata e ricoperto di ganache.
angel_02Ho tagliato le fragole a fettine sottile e disposte a cerchio sull’angel cake. Ho inserito delle fettine di kiwi sopra il cerchio di fragole. Ho usato dell’altra panna montata e delle altre fettine di fragole per decorare ulteriormente la torta.

Non vi dico che fatica decorare e fotografare la torta con i familiari pronti dietro la porta con il piatto in mano! 😉

angel_05

Con questa ricetta partecipo al contest di E’ pronto!!! a favore del progetto MDPed

mdp

QUESTO DOLCE E’ DEDICATO AL PROGETTO MDPed: Manovre di Disostruzione Pediatrica

Ogni anno in Italia ci sono 50 famiglie distrutte da una tragedia senza confini: mediamente 1 bambino alla settimana – 50 bambini all’anno – perdono la vita per soffocamento da corpo estraneo, perché chi li assiste nei primi drammatici momenti NON è formato a queste manovre e genera disastrose conseguenze.
Bocconi “andati di traverso”, l’agire presi dal panico magari cercando di togliere il corpo estraneo con le dita potrebbe peggiorare la situazione. Sapere cosa fare, invece, fa la differenza!

Per questa ragione vi chiedo di condividere questo messaggio e di informarvi se nella vostra zona è in programma un CORSI PER ESECUTORIMDPed.
Istruttori qualificati MDPed di C.R.I. ti insegneranno con precisione cosa fare, per eseguire in totale sicurezza tutte le manovre di disostruzione. Durante i corsi MDPed verranno fornite preziose nozioni anche sulla RCP pediatrica (Rianimazione Cardio Polmonare) e, nei corsi dedicati PBLS-D, sarai abilitato all’uso del DAE (defibrillatore semiautomatico esterno) anche per personale NON SANITARIO quali mamme, insegnanti asili nido, maestre scuole elementari, bagnini, allenatori sportivi etc…

Contatti per Varese e provincia: mdped@provincialecrivarese.it www.mdped‐varese.it
Contatti per le altre regioni sul sito della Croce Rossa Italiana

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.