Cioccolato Contest Piatti salati

Tagliolini al cacao con pesto di pistacchi e ricotta salata

Due giorni fa ci siamo ritrovate sedute su un lettone in una casa familiare con montagne di riviste e giocattoli per neonati cercando di riorganizzare la nostra agenda culinaria.
Ci siamo guardate consapevoli dell’infinità di tempo trascorso dall’ultima ricetta preparata per un contest…avevamo la sensazione di aver saltato mesi di proposte.
Siamo rimaste piacevolmente sorprese quando andando a ritroso abbiamo realizzato di aver partecipato costantemente nonostante la pesantezza di questi mesi.
Questa piccola soddisfazione ci ha spinte a metterci alla prova con una ricetta salata e stuzzicante: che ne dite di due tagliolini al cacao?

tagliolini-cacao-pistacchio-ricotta-02

Vi spieghiamo quale meccanismo è scattato nelle nostre menti.
Le ragazze di “Cioccolato e…” questo mese hanno abbinato l’ingrediente tanto amato alla ricotta.
A prima vista abbiamo steso una lunga lista di ricette dolci: se lasciate a due siciliane la ricotta e il cioccolato state sicuri che ne tireranno fuori sicuramente qualcosa di buono.
Stavolta però volevamo qualcosa di più ed allora perché non sfruttare la tradizionale ricotta salata siciliana abitualmente usata per i primi piatti.

tagliolini-cacao-pistacchio-ricotta-01


Il passo successivo è stato facile, si sa che il cioccolato si sposa bene con la croccantezza della frutta secca.
Nel nostro piatto però mancava una salsa o una crema, consistenza facilmente ottenuta con l’aggiunta di buon pesto di pistacchi, ovviamente Pistacchi di Bronte.

Ingredienti:
dosi per due persone
per la Pasta fresca al cacao
2 uova intere
90 g farina di semola
70 g farina 00
20 g cacao amaro
un pizzico di sale
un filo d’olio extravergine d’oliva

per il Pesto di pistacchi
60 g pistacchi di Bronte sgusciati
4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
2 cucchiai di acqua
10 g ricotta salata grattugiata
q.b. pepe

per la finitura
q.b. ricotta salata grattugiata
granella di pistacchi di Bronte

Procedimento:
Preparare la pasta fresca a mano è sempre un piacere: abbiamo creato la tipica fontana con le farine su un piano di lavoro. Al centro abbiamo versato le uova, l’olio ed il sale mescolandolo con una forchetta. A poco a poco abbiamo incorporato la farina alla pastella di ingredienti liquidi fino ad assorbire tutta la farina ottenendo una pasta compatta e morbida.
Abbiamo coperto l’impasto a campana e lasciato riposare per un’ora. Di seguito abbiamo steso l’impasto con l’ausilio di un mattarello e tagliato la pasta con un coltello affilato per creare i tagliolini.
Per il pesto abbiamo versato i pistacchi insieme ad un paio di cucchiai di olio in un contenitore stretto e lungo ed iniziato a lavorarli con un frullatore ad immersione. Abbiamo continuato a tritare aggiungendo il resto dell’olio e l’acqua fino ad ottenere la cremosità giusta. Per ultimo abbiamo aggiunto la ricotta salata grattugiata ed il pepe.
Suggeriamo di stare molto attenti al sale, nel nostro caso è stato sufficiente quello dato dalla ricotta.
Abbiamo cotto la pasta in acqua bollente con l’aggiunta di un filo di olio per mantenere i tagliolini ben separati tra loro.
Abbiamo scolato la pasta e condito con un po’ di pesto. Abbiamo creato un nido di tagliolini al centro di un piatto e terminato con un un cucchiaio di pesto, una manciata di pistacchi tritati e una spolverata di ricotta salata.

tagliolini-cacao-pistacchio-ricotta-03

Questa ricetta ha conquistato molti palati lasciandone perplessi altri.
Sarà la diversità del sapore del cacao, un po’ innatteso in un primo piatto, a stupire i palati; ciò si sposa perfettamente con il pistacchio e la ricotta.
Noi ci riteniamo molto soddisfatte di questa piatto!
Buon appetito!

Con questa ricetta partecipo al contest “Cioccolato e..”

ricotta

6 commenti

  1. E quando io leggo cioccolato corro…anche nelle ricette che dolci non sono, lo trovo irresistibile e una forchettatona di questi originalissimi tagliolini la prenderei al volo, anche a quest’ora tarda 🙂 Gran piatto davvero, bravissime!

    1. Effettivamente sono buonissimi…:D per me fu doppiadose… ma si sa’ io adoro il cioccolato! grazie mille Anna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.