Dolci da Forno Muffins & co Ricette famose

Delizia alle mandorle con crema all’arancia

delizia_04
Capita a tutti di avere una settimana no… a me è toccata la scorsa!
A causa di un intervento alla mano, sono stata un po’ fuori uso e ho dovuto rinviare le prove per i lievitati natalizi.
Così per coccolarmi un po’, mi sono regalata dei nuovi stampi per dolci…
non potevo certo lasciarli nella madia in attesa di chissà quanto tempo!
Così ho spulciato il libro “Croissant e Biscotti” di Luca Montersino.
Ho cercato una ricetta non troppo elaborata, così da non sforzare troppo la mano ed ho trovato…
Delizie alle mandorle con curd all’ananas.
Ho voluto approfittare delle gustose arance biologiche che mi sono fatta consegnare a casa, creando un curd all’arancia.
Una vera e propria delizia 😉delizia_07

Ingredienti:
65 g mandorle
65 g zucchero a velo
77 g albumi
72 g burro
50 g farina 00
30 g gocce di cioccolato

Crema all’arancia:
60 g di succo di arancia biologica
scorza di arancia biologica
80 g zucchero a velo
62 g burro
1 uovo

Decorazione:
scorza di arancia
zucchero a velo
lamelle di mandorle pelate

Procedimento:
La ricette originale prevedeva l’utilizzo della pasta di mandorle da lavorare con gli albumi in planetaria. A causa del mio piccolo dolore al polso, ho calcolato le dosi dei singoli ingredienti necessari ad ottenere circa 200 g di pasta di mandorle, evitando così di impastare manualmente. delizia_01
Quindi ho messo in planetaria gli albumi, lo zucchero semolato, lo zucchero a velo, la farina di mandorle ed ho fatto girare il tutto abbastanza velocemente con la frusta.
Ho unito il burro fuso lentamente, sempre con la planetaria in movimento, aiutandomi con un cucchiaio. Ho lasciato girare per altri 5 minuti a velocità sostenuta come se volessi montare gli albumi.
Quando il composto si è presentato bianco e compatto ho aggiunto la farina e le gocciole, delicatamente.
delizia_02Ho preparato gli stampini e cotto a 180°C per 12 minuti circa, come da ricetta, alla fine di questo tempo i miei dolcetti erano ancora crudi…
Quindi ho cotto ancora un po’ fino a doratura e poi ho lasciato le forme nel forno per altri 10 minuti fino a completa asciugatura.
Dopo aver fatto raffreddare bene gli stampi, ho staccato le tortine e le ho spolverate di zucchero a velo.

Mentre le tortine era in forno ho preparato la crema all’arancia, ho portato a bollore il succo di arancia e  il burro aggiungendo lentamente lo zucchero a velo. Per ultimo ho unito l’uovo e finito la cottura a bagnomaria fino all’addensamento della crema, come per una normale crema pasticcera.

L’ultimo tocco è stato riempire il foro della tortina con la crema all’arancia, la scorzetta e le lamelle di mandorle.
Tenerissime!
delizia_03

3 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.