Contest Cucina straniera Lievitati Lievitati Dolci Natale

Swedish Cinnamon Rolls

cinnamon rollls - recake3
Non ho saputo resistere, vi avevo anticipato che avrei aspettato con ansia il successivo Re-Cake.
Ho messo da parte tutti i miei impegni e/o dolori e mi sono lanciata alla ricerca degli ingredienti per il lievitato di questo mese:
Swedish Cinnamon Rolls. Niente mi aveva suggerito che sarebbe stato così difficile rintracciare un piccolo ingrediente: il cardamomo.
Il tanto caro ed agognato cardamomo mi ha fatto sudare 7 camicie, quasi come il numero delle erboristerie che ho dovuto girare prima di trovarlo.
Ho quasi temuto di dover annullare tutto… 🙁
Non prima di aver fatto un ultimo tentativo: mandare mio marito al negozio biologico un po’ più lontano da casa.
Missione compiuta!!!

cinnamon_07

Devo fare una precisazione: per la preparazione dell’impasto, ho preferito utilizzare il procedimento con cui ho maggiore confidenza, ovvero quello utilizzato dal gruppo di facebook di Paoletta di Anice e Cannella e di Adriano

Vi lascio contemplare ciò che segue e capirete che ne è valsa la pena faticare per il cardamomo.cinnamon_09

Ingredienti:
Impasto:

200 g farina 00
200 g manitoba
250 g latte
10 g lievito di birra
50 g zucchero
5 g sale
1 cucchiaino di semi di cardamomo
75 g burro morbido

Farcitura:
50 g burro
40 g zucchero di canna
2 cucchiaino di cannella grattugiata

Spennellatura:
latte
granella di zucchero

Procedimento:
cinnamon_01Per cominciare ho sciolto il lievito in 150g di latte, aggiungendo poi lentamente 150g di farina, ottenendo cosi una crema densa, ho aggiunto 50g di latte, metà zucchero e farina quanto bastava per incordare e di nuovo latte- zucchero- farina e sale. Ho incordato l’impasto e aggiunto il burro morbido in 3 volte mantenendo l’incordatura. Per ultimo ho inserito il cardamomo, ridotto in polvere e la buccia di limone. 
cinnamon_02cinnamon_03Ho messo l’impasto in ciotola coperta con pellicola e riposto in frigo per tutta la notte. Ovviamente chi si organizza diversamente può lasciare che l’impasto raddoppi. L’indomani ho tirato fuori dal frigo l’impasto e mentre tornava a temperatura ambiente ho sciolto il burro e aggiunto lo zucchero e la cannella.
Appena pronto ho formato un rettangolo con l’impasto e fatto una piega a 3 così da ottenere un rettangolo allungato, ho lasciato 15 minuti a riposare e successivamente steso con il mattarello in un lungo rettangolo. Ho spalmato la crema lasciando un centimetro di bordo libero e arrotolato. Ho tagliato dei cilindretti alti 3 cm circa e li ho messi nei pirottini dei muffins il resto dell’impasto l’ho usato per formare una treccia russa, a questo link trovate un bellissimo passo passo e una bellissima ricetta. Provo a descriverlo, ho tagliato altri due cilindretti alti 3 cm e messi da parte, il restante rotolo di impasto l’ho diviso in due nel senso della lunghezza ed l’ho utilizzati per i 2 “fili” dell’intreccio, incastonando all’inizio e fine della treccia i due cilindretti. Ho messo la teglia in forno spento fino al raddoppio.
cinnamon_05Dopo un’ora, circa, ho riscaldato il forno a 180 gradi, spennellato le forme delicatamente con latte e cosparso di granella di zucchero. I cinnamon rolls hanno cotto in circa 15-18 minuti la treccia un po’ di più. In casa è stato un successo, la colazione perfetta per segnare l’inizio delle preparazioni natalizie. Immersi nell’inebriante profumo di cardamomo, tra un cinnemon roll e una pallina è stato preparato l’albero di natale.
cinnamon_08

Partecipo al Re-Cakere-cake wants you

14 commenti

  1. brava!!! sembrano sofficissimi!!!
    hai fatto bene a non demordere!!
    sai che la treccia ricorda la nostra prima re-cake???

    ciao e grazie di avere partecipato!

    elisa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.