Colazione Cosa sappiamo fare Dessert

Tranci dolci ai lamponi e limone

Nella settimana dei nostri compleanni, Anna sembrava essersi trasformata in un ricercatore di oro.
Non è impazzita, non conta di farci diventare ricche in questo modo!
Era semplicemente alla ricerca di lamponi succosi, rossi e freschi per la super torta che voleva prepararsi per il compleanno.
Dopo tanto cercare, potevamo limitarci ad una semplice confezione per una stra-elaborata ricetta di Christopher Michalak?

No!
Volevamo inaugurare le temperature primaverili che incalzavano con qualcosa di fresco e veloce per il nostro blog.
Così navigando un po’ alla ricerca di ispirazioni fotografiche ci sono capitate davanti ai nostri occhi le foto delle Raspberry lemon bars di Lovely Little Kitchen.
Dopo aver letto la ricetta, era chiaro che fosse perfetta per il nostro scopo!

Un sacchetto di limoni bio di giardino ed una mattinata libera hanno fatto la differenza.
Un dolce morbido, profumato caratterizzato da un’interessante doppia consistenza.

Ingredienti:
dosi per 9 barrette
per il crumble
195 g burro a temperatura ambiente
195 g farina 00
70 g zucchero semolato

per la farcia
3 uova intere
180 g zucchero semolato
30 g farina 00
il succo di mezzo limone
15 lamponi freschi

per guarnire
q.b. zucchero a velo
q.b. fette di limone
q.b. lamponi interi

Procedimento:
In una ciotola abbiamo lavorato il burro e allo zucchero con un frustino elettrico, fino ad ottenere una crema. In seguito abbiamo aggiunto la farina amalgamando fino ad ottenere una pasta appiccicosa.
Abbiamo disposto il composto in uno stampo da plumcake rivestito da carta forno ricordando di premere per bene sul fondo usando un ulteriore pezzo di carta forno.
Abbiamo cotto in forno statico preriscaldato a 170°C per 15 minuti.
Nel frattempo ci siamo dedicate alla preparazione del ripieno: abbiamo montato lo zucchero insieme alle uova con l’aiuto di uno sbattitore elettrico; abbiamo incorporato la farina e per finire il succo di limone ed i lamponi leggermente schiacciati.
Finita la cottura della crosta, abbiamo versato sopra la crema del ripieno, facendo attenzione affinché i lamponi fosse distribuiti uniformemente, ed infornato per altri 25 minuti.
Una volta cotto, è stato lasciato raffreddare per poter spolverizzare con zucchero a velo e decorare con lamponi interi e fettine di limone prima di servire.

Anna&Sebastiana

4 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.