Dessert Pasticceria - ricette di base

Baci di Meringa per un San Valentino in rosso

Il bacio si posa sulla fronte di una giovane ragazza, sulla guancia di una mamma, sulla mano di una giovane donna, sul viso di un neonato, sulle labbra di un’amante.
Gustave Flaubert

Per Flaubert ognuno riceverà il suo bacio.
Per noi il passaggio da ragazze che conservavano gelosamente le cartine dei baci perugina a giovani moglie e mamme che dispensano dolci baci d’amore è stato breve.

baci-meringa-cioccolato-wasabi_02

 

baci-meringa-cioccolato-wasabi_05

Noi per questo San Valentino abbiamo voglia di dispensare anche baci culinari.
Che ne dite di un bacio di meringa?
Due croccanti meringhe, color rosso passione, tenute insieme da una ganache al cioccolato fondente al wasabi.
Un tocco di piccante per ravvivare la passione di un amore!
Ci siamo fatte guidare da uno dei nostri ultimi acquisti: il libro “Le signore delle meringhe” di A. Hoffler e S. O’Gorman, ricco di colori e bontà tali da teletrasportarci in un mondo magico.

Ingredienti:
per 38 Meringhe da 2 cm di diametro
86 g albumi
86 g zucchero semolato
86 g zucchero di canna extrafino
colorante rosso

per la Ganache al cioccolato fondente
100 ml panna fresca
100 g cioccolato fondente al 70%
1/4 cucchiaino di wasabi in pasta

Procedimento:
baci-meringa-cioccolato-wasabi_06Abbiamo rivestito una teglia con carta da forno e distribuito sopra lo zucchero.
Lo zucchero è stato lasciato in forno statico a 200°C per 5 minuti, o comunque fino a sciogliere i bordi.
Nel frattempo abbiamo iniziato a montare gli albumi in planetaria, prima lentamente, fino alla comparsa di tante piccole bollicine.
Di seguito abbiamo aumentato la velocità e lavorato fino ad ottenere una massa bene montata e salda.
Appena pronto lo zucchero, è stato aggiunto poco alla volta agli albumi montati sempre con la planetaria in funzione.
Abbiamo continuato a lavorare fino ad ottenere una massa bella liscia. Quando abbiamo finito di aggiungere lo zucchero abbiamo lasciato lavorare la planetaria fino a quando alzando la frusta si forma una bellissima punta liscia e lucida.
baci-meringa-cioccolato-wasabi_01Per colorare le nostre meringhe abbiamo usato un bellissimo rosso, spennellandolo sui bordi della sac a poche con un pennello pulito, avendo cura di lasciare qualche zona bianca qua e là. Abbiamo riempito la sac a poche e una volta chiusa, facendo attenzione a non formare bolle d’aria all’interno, abbiamo formato le meringhe. Cercando di mantenere la sac a poche in verticale abbiamo cercato di formare meringhe di circa 5 cm di diametro come suggerito da Alex e Stacey. Messe in forno a 100 gradi per circa 2 ore ci siamo dedicate alla ganache, abbiamo portato a bollore la panna e versata sopra il cioccolato tritato. Quando la ganache si è uniformata abbiamo unito la punta di un cucchiaino di wasabi e assaggiato, qui vale il vostro gusto e quello dell’amato.
Raggiunto il gusto desiderato abbiamo atteso raffreddasse il tutto e utilizzato una sac a poche per riempire le meringhe. Il nostro consiglio è di prenderne una rompere delicatamente con il pollice o la punta di coltello la base, mettere la ganache e cercare l’altra metà del “bacio”. Buon San Valentino

baci-meringa-cioccolato-wasabi_03

Noi abbiamo scelto un dolce gradito ai maritini.
E voi?
In che modo lo sorprenderete per questo San Valentino?

Con questo post partecipo al Giveaway di Dolcizie

tiramisu1a

Il nostro dolce preferito… cioccolata, fiumi di ganache al cioccolato!! 🙂

4 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.